Come conservare le ceneri della cremazione

Ecco cosa devi sapere su come e dove conservare le ceneri di un congiunto dopo la cremazione


vai Le ceneri di una cremazione non possono essere divise, ad esempio tra più familiari ma conservate in un unico contenitore


vai Le ceneri se affidate ad un familiare o persona indicata da testamento il luogo della conservazione è da intendersi la sua residenza o altro luogo se richiesto al momento della richiesta di autorizzazione


vai L’urna deve essere conservata in modo appropriato e modo consono e non può essere affidata ad altri, neanche temporaneamente


vai Lo spostamento del luogo di conservazione deve essere comunicato al Comune che ha rilasciato l’autorizzazione e si deve anche chiedere al nuovo eventuale Comune l’autorizzazione per il trasporto e l’affido delle ceneri


vai Se non si vuole più tenere le ceneri devono essere consegnate al cinerario comune o provvedere alla tumulazione


vai La Polizia Mortuaria vigila sulla corretta conservazione delle ceneri con controlli anche periodici


Sei un'impresa funebre? Scopri come trovare nuovi clienti

in caso di lutto non fare anche tu questo errore...
Non affidare la persona cara alla prima agenzia che capita!

non rischiare che qualcosa vada storto o brutte sorprese al momento di saldare i conti

il funerale è un evento unico, non puoi rimediare la prossima volta!


Ecco come trovare l'impresa giusta per un servizio perfetto e ottenere prima un

Preventivo Dettagliato Anonimo
Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Linkedin
CHIUDI Utilizziamo coockie tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. informativa privacy.